Logo8.gif (19488 byte)

Sfoglia
Finanza & Fisco

getacro.gif (1090 byte)
Scarica il Reader di Acrobat

 

scheda_sfo.GIF (418 byte)

Archivio riviste

cop2.jpg (3253 byte)

V
scheda_cont.gif (1099 byte)

   I commenti
   La legislazione
   La prassi
   La giurisprudenza
  
  

scheda_prod.gif (1178 byte)

Dossier  e   Raccoglitori

Indice in CD-Rom

scheda_que.gif (1136 byte)

roberto5.jpg (18643 byte)

scheda_mul.gif (1157 byte)

La rivista in CD-Rom

scheda_archivio.gif (1092 byte)

Archivio
e ricerca nel Web

scheda.jpg (995 byte)

Abbonarsi a F&F

Contattateci

Link utili


schedand.jpg (1303 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)

 

 

Il Sommario del settimanale n.  38 del 2009

*ATTENZIONE: gli articoli di questo numero della rivista
sono consultabili solo dagli abbonati registrati

bottone.gif (698 byte) Clicca qui per estendere il tuo abbonamento "Anteprima on line"
   gratis per gli abbonati a "Finanza & Fisco". REGISTRATI SUBITO!

 

 

 

file PDF Cartelle di pagamento "mute" (sia riferite ai ruoli consegnati prima e dopo il 1° giugno 2008): evoluzione della Giurisprudenza
di Alvise Bullo 

file PDF Iscrizione ipotecaria ex art. 77, del D.P.R. n. 602/1973: illegittima se non comunicata al contribuente. Ciò viola il diritto di difesa, il legittimo affidamento sull'assolvimento di una obbligazione tributaria e l'obbligo imposto agli agenti della riscossione di indicare il responsabile del procedimento — Commissione Tributaria Provinciale di Cosenza - Sezione I - Sentenza n. 253 del 19 marzo 2009: «RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Riscossione coattiva - Iscrizione di ipoteca su immobile - Iscrizione ipotecaria ex art. 77, del DPR 29/09/1973, n. 602 - Provvedimento di iscrizione ipotecaria - Conoscenza del contribuente del provvedimento cautelare - Comunicazione di avvenuta iscrizione di ipoteca - Comunicazione al debitore e/o coobbligato - Necessità - Fondamento - Termine - Autonoma impugnabilità della comunicazione - Sussistenza - Artt. 21-bis e 21-octies, della L 07/08/1990, n. 241 - Artt. 19 e 21, del D.Lgs. 31/12/1992, n. 546 • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Riscossione coattiva - Atti dell'agente della riscossione diversi dalle cartelle di pagamento (fermo amministrativo, iscrizione d'ipoteca, intimazione di pagamento e comunicazione equiparate) - Comunicazione al contribuente della adozione di misure cautelari a tutela del credito erariale - Necessità - Anche al fine di adempiere all'obbligo imposto agli agenti della riscossione di indicare il responsabile del procedimento - Art. 7, comma 2, lett. a), della L 27/07/2000, n. 212»

file PDF Cartella di pagamento inerente a crediti antecedenti al fallimento: l'omissione della notifica al fallito costituisce un vizio procedurale che comporta la nullità dell'intimazione di pagamento per debiti tributari non soddisfatti emesso nei confronti del contribuente tornato in bonis Commissione Tributaria Provinciale di Cosenza - Sezione I - Sentenza n. 257 del 6 aprile 2009: «CONTENZIOSO TRIBUTARIO - Procedimento - Termine per il deposito di documenti nel giudizio di primo grado - Intempestività - Effetti - Impedimento del compimento di tutte le attività processuali per cui sia maturata preclusione, compresa la produzione di documenti oltre il termine perentorio di cui all'art. 32, comma 1, D.Lgs. 31/12/1992, n. 546 • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Modalità di riscossione - Riscossione mediante ruoli - Iscrizione a ruolo - Cartella di pagamento - Notifica - Procedimento - Procedimento di formazione della pretesa tributaria - Fallimento - Infruttuosa chiusura della procedura fallimentare - Cartella di pagamento inerente a crediti antecedenti al fallimento - Notifica al fallito - Necessità - Fondamento - Notifica dell'intimazione di pagamento per debito tributario non soddisfatto dal fallimento emesso nei confronti del fallito tornato in bonis - Mancata di notifica della cartella di pagamento - Conseguenze - Nullità dell'intimazione per mancata previa notifica dell'atto presupposto • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Riscossione coattiva - Atti dell'agente della riscossione diversi dalle cartelle di pagamento (fermo amministrativo, iscrizione d'ipoteca, intimazione di pagamento e comunicazione equiparate) - Indicazione del responsabile del procedimento - Necessità - Art. 7, comma 2, lett. a), della L 27/07/2000, n. 212»

file PDF Definizione dei ritardati od omessi versamenti ex art. 9-bis della legge n. 289/2002: il diniego per mancato pagamento di rate successive alla prima va adeguatamente motivato — Commissione Tributaria Regionale della Puglia - Sezione IX - Sentenza n. 63 del 4 maggio 2009: «SANATORIE E CONDONI - DEFINIZIONE DEI RITARDATI OD OMESSI VERSAMENTI - Pagamento rateale - Mancato pagamento di rate successive alla prima - Diniego del condono - Motivazione - Mera enunciazione di norme legislative - Insufficienza - Conseguenze - Violazione degli artt. 3 della L 07/08/1990 n. 241 e 7 della L 27/07/2002, n. 212 - Nullità del provvedimento di diniego per mancanza di motivazione - Declaratoria di efficacia della definizione con consequenziale nullità delle cartelle di pagamento - Riscossione delle rate non pagate senza l'applicazione delle sanzioni - Art. 9-bis, della L 27/12/2002, n. 289 • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Riscossione mediante ruoli - Cartella di pagamento - Mancata indicazione nella cartella di pagamento del responsabile del procedimento - Categorie di atti invalidi - Atti nulli - Atti annullabili - Sanzione di nullità applicabile solo ai ruoli consegnati agli agenti a decorrere dal 1° giugno 2008 - Fondamento - Obbligo imposto ai concessionari della riscossione di indicare il nominativo del responsabile del procedimento - Sussistenza - Cartelle relative a ruoli consegnati agli agenti fino al 31 maggio 2008 - Omissione della indicazione del responsabile del procedimento - Conseguenze - Formazione di atto amministrativo irregolare annullabile - Fondamento - Art. 36, comma 4-ter, del DL 31/12/2007, n. 248, conv., con mod., dalla L 28/02/2008, n. 31»

file PDF Cartelle "mute" relative a ruoli consegnati agli agenti fino al 31 maggio 2008: non sono nulle, ma annullabili — Commissione Tributaria Regionale del Lazio - Sezione I - Sentenza n. 518 del 7 ottobre 2009: «RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Riscossione mediante ruoli - Cartella di pagamento - Mancata indicazione nella cartella di pagamento del responsabile del procedimento - Categorie di atti invalidi - Atti nulli - Atti Annullabili - Sanzione di nullità applicabile solo ai ruoli consegnati agli agenti a decorrere dal 1° giugno 2008 - Fondamento - Obbligo imposto ai concessionari della riscossione di indicare il nominativo del responsabile del procedimento - Sussistenza - Cartelle relative a ruoli consegnati agli agenti fino al 31 maggio 2008 - Omissione della indicazione del responsabile del procedimento - Conseguenze - Formazione di atto amministrativo imperfetto annullabile - Fondamento - Art. 36, comma 4-ter, del D.L. 31/12/2007, n. 248, conv., con mod., dalla L 28/02/2008, n. 31»

file PDF Cartelle "mute" relative a ruoli consegnati agli agenti della riscossione fino al 31 maggio 2008: la Corte Costituzionale mette la parola fine. La mancata indicazione dei responsabili dei procedimenti non è causa di nullità — Corte Costituzionale - Ordinanza n. 221 del 17 luglio 2009: «RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Cartella di pagamento - Mancata indicazione del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo, di emissione e di notificazione della stessa - Sanzione di nullità applicabile solo ai ruoli consegnati agli agenti a decorrere dal 1° giugno 2008 - Ritenuta violazione dell'art. 53 Cost. - Prospettazione generica della questione - Manifesta inammissibilità • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Cartella di pagamento - Mancata indicazione del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo, di emissione e di notificazione della stessa - Sanzione di nullità applicabile solo ai ruoli consegnati agli agenti a decorrere dal 1° giugno 2008 - Ritenuta violazione dell'art. 136 Cost. - Prospettazione generica della questione - Manifesta inammissibilità - Art. 36, comma 4-ter, del DL 31/12/2007, n. 248, conv., con mod., dalla L 28/02/2008, n. 31 • RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE - Cartella di pagamento - Mancata indicazione del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo, di emissione e di notificazione della stessa - Sanzione di nullità applicabile solo ai ruoli consegnati agli agenti a decorrere dal 1° giugno 2008 - Asserita violazione dei principi di ragionevolezza e di uguaglianza, del giusto processo, di certezza del diritto e parità delle parti, di buon andamento e di imparzialità della pubblica amministrazione, nonché violazione del diritto di difesa - Questioni già dichiarate non fondate con sentenza n. 58 del 2009 - Manifesta infondatezza - Art. 36, comma 4-ter, del DL 31/12/2007, n. 248, conv., con mod., dalla L 28/02/2008, n. 31»

 

 

 

 

file PDF Contrasto ai paradisi fiscali: sulla presunzione che gli  investimenti e le attività di natura finanziaria, detenute in Stati o territori a regime fiscale privilegiato non regolarmente dichiarate, sono state costituite mediante redditi sottratti a tassazione di Massimiliano Strata

 

 

 

 

file PDF La posizione della Suprema Corte di Cassazione sul reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte di Gianfranco Antico

file PDF Alienazione immobiliare a società amministrata dalla moglie: configurabile il reato di "pericolo" di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte di cui all'art. 11, D.Lgs. 10 marzo 2000, n. 74Corte Suprema di Cassazione - Sezione III Penale - Sentenza n. 25147 del 17 giugno 2009: «PENALE TRIBUTARIO - Reati Tributari - Delitti in materia di documenti e pagamento di imposte - Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte - Configurazione del reato - Necessità di un'azione esecutiva di riscossione delle imposte - Irrilevanza - Caso di specie - Vendita di immobile a società amministrata dal coniuge (moglie) al fine di sottrarsi al pagamento di imposte sui redditi e dell'Iva - Art. 11 del D.Lgs. 10/03/2000, n. 74»

 

 

 

file PDF Blocco dei pagamenti di importo superiore a diecimila euro da parte delle P.A. ai contribuenti morosi: chiarimenti su pagamenti di più fatture con unico mandato, di canoni di leasing e del credito ceduto

Circolare del Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato - n. 29 dell'8 ottobre 2009: «RISCOSSIONE - Pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni - Disposizioni sui pagamenti di importo superiore a diecimila euro da parte delle pubbliche amministrazioni - Blocco dei crediti nei confronti di contribuenti morosi - Art. 48-bis, del DPR 29/09/1973, n. 602 - DM 18/01/2008, n. 40 - Ulteriori chiarimenti»

 

 
 

file PDF La detassazione dal reddito d'impresa di alcune tipologie di investimenti in nuovi macchinari e in nuove apparecchiature

Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 44 E del 27 ottobre 2009: «IMPOSTE SUI REDDITI - AGEVOLAZIONI FISCALI - Detassazione dal reddito d'impresa di un importo pari al 50 per cento del valore degli investimenti effettuati dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010 (c.d. Tremonti-ter) - Detassazione degli investimenti in nuovi macchinari e in nuove apparecchiature compresi nella divisione 28 della tabella ATECO - Art. 5, del DL 01/07/2009, n. 78, conv., con mod., dalla L 03/08/2009, n. 102»
 

 

 

 

 MODELLO ENTI ASSOCIATIVI
(mod. EAS) 

file PDF Termini per la presentazione della comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi (Mod. Eas) per il mantenimento dei benefici fiscali: ufficiale lo slittamento al 15 dicembre 2009 

Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate del 29 ottobre 2009: «Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi da presentare ai sensi dell'articolo 30 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2. Modifiche al provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate protocollo n. 15896/2009 del 2 settembre 2009 e sostituzione delle specifiche tecniche»

file PDF Modello enti associativi (mod. Eas): natura, effetti, enti interessati e modalità di compilazione

Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 45 E del 29 ottobre 2009: «ENTI ASSOCIATIVI E ONLUS - Enti di tipo associativo (associazioni, consorzi e altri enti non commerciali di tipo associativo) - Controlli sui circoli privati - Modello enti associativi (modello EAS) - Natura, effetti, contenuto - Modalità di compilazione del modello - Soggetti tenuti alla presentazione del modello di comunicazione dei dati e delle notizie rilevanti ai fini dei controlli fiscali - Art. 4 del DPR 26/10/1972, n. 633 - Art. 148 del DPR 22/12/986, n. 917 - Art. 90, della L 27/12/2002, n. 289 - Art. 30, del DL 29/11/2008, n. 185, conv., con mod., dalla L 28/01/2009, n. 2 - Provvedimento del 02/09/2009»

 

 

 

 

file PDF Deducibilità del 10% dell'IRAP dalle imposte sui redditi: il nuovo calendario per l'invio dell'istanza di rimborso
IRPEF/IRES

Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate del 28 ottobre 2009: «Modello per l'istanza di rimborso ai sensi dell'articolo 6 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2. Modifiche al provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate protocollo n. 86440/2009 del 4 giugno 2009»

 

 

 

 

file PDF Scudo fiscale-ter: il modello di dichiarazione riservata accoglie gli orientamenti contenuti nella circolare n. 43/2009 e l'estensione alle controlled foreign company e al rimpatrio di attività di natura immobiliare

Comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate del 28 ottobre 2009

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 


bottone.gif (698 byte) Abbonati a
Finanza & Fisco