Logo8.gif (19488 byte)

Sfoglia
Finanza & Fisco

getacro.gif (1090 byte)
Scarica il Reader di Acrobat

 

scheda_sfo.GIF (418 byte)

Archivio riviste

cop2.jpg (3253 byte)

V
scheda_cont.gif (1099 byte)

   I commenti
   La legislazione
   La prassi
   La giurisprudenza
  
  

scheda_prod.gif (1178 byte)

Dossier  e   Raccoglitori

Indice in CD-Rom

scheda_que.gif (1136 byte)

roberto5.jpg (18643 byte)

scheda_mul.gif (1157 byte)

La rivista in CD-Rom

copper~3.jpg (41983 byte)

scheda_archivio.gif (1092 byte)

Archivio
e ricerca nel Web

scheda.jpg (995 byte)

Abbonarsi a F&F

Contattateci

Link utili


schedand.jpg (1303 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)

Il Sommario del settimanale n. 37 del 2004 

*ATTENZIONE: gli articoli di questo numero della rivista
sono consultabili solo dagli abbonati registrati

bottone.gif (698 byte) Clicca qui per estendere il tuo abbonamento "Anteprima on line"
   gratis per gli abbonati a "Finanza & Fisco". REGISTRATI SUBITO!


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Consolidato fiscale nazionale: il processo di determinazione del reddito di Enrico Zanetti

 

 

 

 

bottone.gif (698 byte) file PDF Sulle condizioni di legittimità dell'accertamento parziale di Carmela Lucariello

bottone.gif (698 byte) file PDF Accertamento parziale ex art. 41-bis, del D.P.R. n. 600/1973: non ricorrono i presupposti se manca la segnalazione "esterna" e non è fondato su elementi certi — Commissione Tributaria Provinciale di Latina - Sezione VIII - Sentenza n. 229 del 26 agosto 2004: «ACCERTAMENTO - Accertamento delle imposte sui redditi - Accertamento parziale - Art. 41-bis, del DPR 29/10/1973, n. 600 - Presupposti - Provenienza esterna della segnalazione - Immediata utilizzabilità della segnalazione - Accertamento parziale basato su processo verbale di constatazione (p.v.c.) redatto da un nucleo misto di funzionari appartenenti all'Ufficio Distrettuale delle imposte dirette di Formia e dell'Ufficio provinciale IVA di Latina ora confluiti nell'Agenzia delle Entrate Ufficio di Formia - Uffici che non possono essere considerati estranei all'Ufficio che ha emanato l'accertamento parziale - Rilievi formulati nel p.v.c. scaturenti da verifica globale e non fondati su elementi certi - Conseguenze - Nullità dell'accertamento per mancanza dei presupposti»

  

 

 



 

bottone.gif (698 byte) file PDF La Corte di Giustizia Europea interviene sulla detraibilità dell'IVA assolta sugli acquisti da società indipendentemente dallo scopo e dai risultati dell'attività
di Antonio Veneruso

bottone.gif (698 byte) file PDF Ammessa la detrazione IVA relativa alle operazioni passive di una società finalizzata esclusivamente alla costituzione di altra società, con cessione a quest'ultima del complesso aziendale — Corte di Giustizia CE - Sezione V - Sentenza del 29 aprile 2004, Causa C-137/02: «IVA (Imposta sul valore aggiunto) - Domanda di pronuncia pregiudiziale - Interpretazione della sesta direttiva IVA - Diritto di detrazione dell'IVA pagata a monte da una società di diritto civile avente ad oggetto la predisposizione dei mezzi necessari all'attività di una costituenda società di capitali - Trasferimento a titolo oneroso alla costituita società di capitali dell'intero complesso dei detti mezzi - Trasferimento non soggetto ad IVA a seguito dell'esercizio della facoltà (prevista nell'art. 5, n. 8, della sesta direttiva IVA) da parte dello Stato membro interessato - Normativa di riferimento - Artt. 2, comma 3, lett. b) e 19, del DPR 26/10/1972, n. 633»

 

 

 

bottone.gif (698 byte) file PDF Ritorno in bonis dell'ex fallito: le regole per la determinazione del residuo attivo al termine del maxi-periodo fallimentare

Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 42 E del 4 ottobre 2004: «FALLIMENTO - E altre procedure concorsuali - Determinazione del residuo attivo - Art. 183 (già art. 125 vecchio TUIR), del DPR 22/12/1986, n. 917 - Chisura del fallimento - Ritorno in bonis dell'ex fallito - Ricostruzione delle posizioni fiscali sospese - Riserve e fondi in sospensione d'imposta - Plusvalenze rateizzate - Modalità - RD 16/03/1942, n. 267 (Legge fallimentare)»

 

 

 

bottone.gif (698 byte) file PDF Legitimatio ad processum: la rappresentanza in giudizio non può essere esercitata dal dirigente dell'ufficio tributi neppure se prevista dallo statuto comunale

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 10787 del 7 giugno 2004: «TRIBUTI LOCALI - Procedimento civile - Capacità processuale - Autorizzazione ad agire e contraddire - Enti pubblici - Comune - Rappresentanza in giudizio - Esclusiva spettanza al Sindaco - Affermazione - Artt. 75 e 83 c.p.c. - Artt. 6, 50 e 107 del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267»

 

 

 

bottone.gif (698 byte) file PDF Ricorso in Cassazione: occorre un'apposita deliberazione della Giunta Comunale che autorizzi il Sindaco a ricorrere 

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 14220 del 28 luglio 2004: «TRIBUTI LOCALI - Procedimento civile - Capacità processuale - Autorizzazione ad agire e contraddire - Enti pubblici - Comune - Autorizzazione al sindaco a stare in giudizio - Giunta municipale - Necessità - Mancanza - Conseguenze - Autorizzazione conferita per i procedimenti di merito - Abilitazione a ricorrere o a resistere per cassazione - Inidoneità - Caso di specie - Inammissibilità di ricorso in Cassazione per controversia avviso di liquidazione ICI - Art. 75 c.p.c. - Art. 35 della L 06/08/1990, n. 142 - Art. 48, del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267»

 

 

 


bottone.gif (698 byte)
file PDF Cartella di pagamento TARSU: il Comune è obbligato ad una succinta motivazione

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 15638 del 12 agosto 2004: «TARSU (Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni) - Cartella di pagamento - Contenuto -Motivazione - Necessità - Omissione - Conseguenze - Nullità - Limiti - La motivazione deve sussistere in relazione ai presupposti e alle finalità dell'atto e non deve essere riservata ai soli avvisi di accertamento - Applicazione del principio - Obbligo del Comune di chiarire, sia pure succintamente, le ragioni, intese come indicazione sia della mera causale che della motivazione vera e propria, dell'iscrizione nel ruolo, (nella specie suppletivo) per consentire al contribuente di verificare se sussistono i presupposti per tale iscrizione e di difendersi in giudizio - Artt. 71 e 72, del D.Lgs. 15/11/1993, n. 507 - Art. 3, della L 07/08/1990, n. 241 - Art. 7, della L 27/07/2000, n. 212»

 

 

 


bottone.gif (698 byte)
file PDF Cartelli indicatori di industrie, laboratori e negozi: l'utilità per la circolazione stradale non esclude la funzione pubblicitaria

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 17852 del 3 settembre 2004: «IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - Presupposti - Segnali pubblicitari ai bordi delle strade - Cartelli indicatori di industrie, laboratori artigianali e negozi di vendita al minuto - Segnali verticali - Art. 39, del D.Lgs. 30/04/1992 n. 285 - Art. 134, del DPR 16/12/1992 n. 495 - Menzione delle ditta - Funzione di segnaletica per la circolazione - Irrilevanza - Natura pubblicitaria - Sussistenza - L'esistenza di una utilità per la circolazione stradale, derivante dai cartelli stradali, non esclude la funzione pubblicitaria del mezzo di comunicazione - Artt. 5 e 17, del D.Lgs. 15/11/1993, n. 507»

 

 

 


 


bottone.gif (698 byte)
file PDF Locazione di immobile: in caso di fallimento del conduttore il curatore subentra nei diritti e negli obblighi contrattuali fino al recesso del contratto

Corte Suprema di Cassazione - Sezione I Civile - Sentenza n. 17000 del 26 agosto 2004: «LOCAZIONE - Contratto di locazione di immobile - Fallimento del conduttore - Mancato pagamento dei canoni - Obblighi contrattuali fino al recesso del contratto da parte del curatore - Sussistenza - Obbligo di pagamento da parte del curatore - Sussistenza - Natura dei crediti - Crediti che vanno soddisfatti in prededuzione - Crediti che vanno accertati in sede concorsuale - Artt. 93 e ss. del RD 16/03/1942, n. 267 (legge fallimentare)»

 

 


 


bottone.gif (698 byte)
file PDF Mancata "trasformazione" del contratto di formazione e lavoro: la comunicazione del datore di lavoro relativa alla scadenza non costituisce licenziamento ma mero atto ricognitivo del termine

Corte Suprema di Cassazione - Sezione Lavoro - Sentenza n. 16033 del 17 agosto 2004: «LAVORO - Lavoro subordinato - Costituzione del rapporto - Assunzione - Contratti di formazione e lavoro - Specie del genus del contratto a tempo determinato - Configurabilità - Conseguenze - Mancata trasformazione del contratto in contratto a tempo indeterminato - Comunicazione del datore di lavoro relativa alla scadenza del rapporto secondo le pattuizioni - Assimilazione della comunicazione al licenziamento - Esclusione - Natura - Mero atto ricognitivo del termine - Conseguenze - Inapplicabilità della disciplina legale relativa ai requisiti di validità del licenziamento - Art. 2, della L 15/07/1966, n. 604»

 

 


 

Manovra finanziaria 2005


Manovra finanziaria 2005: il testo e la relazione esplicativa del D.D.L. (Finanziaria 2005)

bottone.gif (698 byte) file PDF Il testo del disegno di legge A.C. 5310 - Presentato il 30 settembre 2004: «Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2005) - TITOLO III Disposizioni in materia di entrata» Stralcio del testo
 

bottone.gif (698 byte) file PDF Manovra finanziaria 2005: nella relazione illustrativa del governo la ratio del provvedimento

bottone.gif (698 byte) file PDF Dalla relazione tecnica la scheda sulle Modifiche al regime fiscale delle Cooperative

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 


bottone.gif (698 byte) Abbonati a
Finanza & Fisco