Homepage    Sfoglia Finanza&Fisco      Contenuti    Prodotti collegati    Servizi collegati     Link utili    Abbonamenti

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

Massimario Civile



Sez. V - Sentenza n. 3550 del 12/03/2002

Presidente: Olla G., Relatore: Merone A.

IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO (I.V.A.) - OGGETTO - IN GENERE - Proventi provenienti da attivitą illecita - assogettabilitą ad imposizione - Fondamento.

Anche in tema di I.V.A., trova applicazione, il principio, posto dalla disposizione dell'art.14, quarto comma, della legge 24 dicembre 1993, n. 537, (di per se riferita alla disciplina delle imposte sui redditi), secondo il quale i proventi provenienti da attivitą illecita sono assogettabili ad imposizione.