Finanza & Fisco
  direttore Eugenio Pompei  
Settimanale tecnico di informazione e documentazione tributaria
 Finanza & Fisco on line - settimanale tecnico di informazione e documentazione tributaria e fiscale 
 
 
 
 
 

 

Finanza & Fisco
SERVIZIO CLIENTI E INFORMAZIONI
Via C. Colombo n. 436 - 00145  Roma

nverde6.gif (2083 byte)

Tel. 065416320
      065416291
Fax. 065415822

email:
         

HELP

Per segnalare un link malfunzionante invia una e-mail a o telefona al numero 065416320 specificando la pagina dove il link non funziona

FONDO PATRIMONIALE DELLA FAMIGLIA

Dottrina, giurisprudenza e prassi

(documenti in formato PDF)

DOTTRINA

Aspetti sostanziali e processuali del fondo patrimoniale della famiglia alla luce del riordino della disciplina della riscossione mediante ruolo
di Angelo Buscema e Carmela Lucariello

Profili civilistici e fiscali del fondo patrimoniale della famiglia
di Gianfilippo Scifoni

Tecniche contrattuali per la costituzione del fondo patrimoniale.
Collegamento al sito: Notaio.org



GIURISPRUDENZA

Corte Suprema di Cassazione - Sezioni Unite Civili - Sentenza (CAS) n. 212 del 9 aprile 1999 - - RISCOSSIONE - Sospensione - Organo competente - Intendente di finanza - Competenza del giudice ordinario o del giudice tributario - Esclusione - Contro la mancata sospensione da parte dell’Intendente di finanza le posizioni del contribuente sono tutelabili dinanzi al giudice amministrativo in sede di giurisdizione di legittimità - Conseguenze (nel caso di specie) - Mancata sospenzione dell’esecuzione forzata di beni costituiti in fondo patrimoniale (ex art. 167 CC) per l’inapplicabilità alla procedura esattoriale dell’art. 615 CPC - Inammissibilità del regolamento preventivo di giurisdizione con il quale si chieda la determinazione del giudice avente giurisdizione a provvedere in tema di esecuzione esattoriale sull’opposizione all’esecuzione (di beni non aggredibili ex art. 170 CC) di cui all’art. 615 CPC poiché l’art. 54 del DPR 29/09/1973, n. 602 esclude l’ammissibilità di tale opposizione

Commissione Tributaria Provinciale di Pisa - Sez. VI - Sentenza n. 287 del 12 febbraio 1997 - IMPOSTA DI REGISTRO - Atti soggetti a registrazione in termine fisso - Art. 11, Tariffa, Parte I, del DPR 26/04/1986, n. 131 - Il fondo patrimoniale va sottoposto a tassazione fissa (art. 11 tariffa) non avendo ad oggetto prestazioni di carattere patrimoniale, ma rappresentando una dichiarazione a contenuto patrimoniale -Art. 167 CC



PRASSI

Circolare del Ministero delle Finanze (CIR) n. 221 /E del 30 novembre 2000 Trattamento tributario degli atti di costituzione del fondo patrimoniale.