COMUNICATO STAMPA

 

Studi di settore: per le anomalie riscontrate nel triennio 2004 – 2006 disponibile il software per dialogare con l’Agenzia

È disponibile da oggi sul sito dell’Agenzia delle entrate – www.agenziaentrate.gov.it – il software per l’invio telematico delle comunicazioni da parte dei contribuenti per i quali l’Amministrazione finanziaria ha riscontrato anomalie nell’applicazione degli studi di settore nel triennio 2004- 2006.

La pubblicazione del software fa seguito all’invio da parte dell’Agenzia di 81mila lettere ai contribuenti e 135mila ai professionisti per segnalare anomalie e incoerenze.

Con la pubblicazione del software l’Agenzia offre ai contribuenti un canale dedicato per segnalare sia eventuali imprecisioni ed errori nei dati riportati nella comunicazione di anomalia, sia per indicare le motivazioni che l’hanno determinata, nel caso in cui la stessa non dipenda da omessa o non corretta indicazione di dati determinanti per l’applicazione degli studi di settore.

 

Roma,  25 luglio 2008