COMUNICATO STAMPA

 

Cartelle di pagamento al restyling: Pił chiarezza sul responsabile del procedimento e sulla rateizzazione.

Le cartelle di pagamento cambiano volto e diventano più chiare e trasparenti per permettere al contribuente di accedere immediatamente a tutte le informazioni importanti, come l’identità del responsabile del procedimento di iscrizione a ruolo, di quello di emissione e notifica della cartella, e la possibilità di effettuare un pagamento rateale del dovuto.

Con un provvedimento firmato del direttore dell’Agenzia delle Entrate, Massimo Romano, viene infatti approvato il nuovo modello di cartella di pagamento secondo le nuove disposizioni in materia previste dal decreto Milleproroghe.

In particolare l’Agenzia ha previsto nel nuovo modello una sezione “comunicazioni dell’agente della riscossione” dove, per informare in modo più puntuale il contribuente, l’agente della riscossione dovrà inserire tutte le indicazioni sia in merito al responsabile del procedimento di emissione e notifica della cartella, sia della possibilità di pagamento rateale.

Inoltre l’Agenzia ha reso più fruibili per il contribuente tutte le informazioni relative alla modalità di presentazione del ricorso e della richiesta di sospensione, contenute nelle avvertenze.

Roma, 23 aprile 2008