COMUNICATO STAMPA

 

Prestazioni medico legali: Iva ordinaria a partire dal 2005

Buone notizie per i medici legali italiani. L’Iva ordinaria sulle loro prestazioni professionali va applicata a partire dall’anno d’imposta 2005 e pertanto l’Amministrazione finanziaria abbandona il contenzioso degli anni precedenti. L’Agenzia delle Entrate con la circolare 20 del 13 marzo 2008, che attua quanto stabilito dall’ultima legge finanziaria, fornisce le indicazione agli uffici.

La Finanziaria 2008, infatti, al fine di conformare l’ordinamento italiano a quello europeo, ha stabilito che sono imponibili le prestazioni di medicina legale solamente a decorrere dal 2005. Pertanto, per quanto riguarda le prestazioni effettuate fino al 2004, non si applicano più le indicazioni fornite con la risoluzione 174 del 2005.

 

Roma,  13 marzo 2008