COMUNICATO STAMPA

 

Credito di imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate: pronto il software per la compilazione e l’invio delle istanze

Si chiama CreditoAssunzioni il software che consente la compilazione della istanza di attribuzione del credito d’imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate previsto dalla Finanziaria 2008.

Il nuovo prodotto, può essere utilizzato sia da chi intende trasmettere direttamente la propria istanza per l’attribuzione del credito sia dagli intermediari che trasmettono l’istanza per conto di altri.

Quando inviare l’istanza – Si rammenta che l’istanza telematica, una volta compilata, potrà essere presentata a partire dalle ore 10 del 15 luglio 2008.

Importi e beneficiari del credito d’imposta per le nuove assunzioni - Del credito d’imposta per le nuove assunzioni, introdotto dalla Finanziaria 2008, possono beneficiare i datori di lavoro che, nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2008, incrementano il numero di lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, nelle aree delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise. Il credito spetta per gli anni 2008, 2009 e 2010 in misura pari a 333 euro per ciascun lavoratore assunto e per ciascun mese. Nel caso di lavoratrici rientranti nella definizione di lavoratore svantaggiato, il credito d’imposta è di 416 euro per ciascuna lavoratrice e per ciascun mese.

Roma, 3 luglio 2008