COMUNICATO STAMPA

 

Adeguato il compenso agli intermediari per l’invio delle dichiarazioni

Adeguamento in arrivo per il compenso relativo all’invio telematico delle dichiarazioni. Il direttore dell’Agenzia ha firmato il provvedimento che fissa per il 2007 (periodo 1 gennaio - 30 novembre) l’importo spettante ai soggetti incaricati della trasmissione tramite il servizio telematico Entratel delle dichiarazioni a 0,53 euro rispetto a 0,52 euro precedenti.

Si tratta in pratica dell’adeguamento del compenso all’indice Istat previsto dal Dpr 322 del 1998.

Il compenso, che a partire dalle dichiarazioni inviate dal 1° dicembre 2007 sale a 1 euro, come previsto dal decreto legge collegato alla finanziaria 2008, viene erogato secondo le modalità e i criteri previsti dal decreto del ministero dell’Economia 13 luglio 2005.

Roma,  2 ottobre 2008