COMUNICATO STAMPA

 

Al via il censimento e controlli sugli elenchi del cinque per mille 2007

 

Censimento e controlli amministrativi dovranno essere ultimati entro il 31 dicembre di quest’anno, per consentire la pubblicazione degli elenchi degli aventi diritto entro il 31 marzo 2008, così come precisato nel DPCM del 16 marzo 2007.

La circolare 57/E emanata oggi dall’Agenzia delle Entrate illustra le modalità operative e fornisce chiarimenti e disposizioni ai propri uffici in merito all’attività di censimento delle dichiarazioni sostitutive presentate dai soggetti che si sono iscritti nell’elenco del volontariato curato dall’Agenzia, per poter fruire del beneficio del 5 per mille previsto dall’articolo 1, comma 1234, della legge 296 del 2006.

Le strutture regionali dell’Amministrazione finanziaria verificheranno il corretto e tempestivo invio - che doveva avvenire entro il termine perentorio del 30 giugno 2007 - della documentazione trasmessa dai legali rappresentanti degli enti interessati, escludendo quanti non hanno rispettato la procedura dettata dal DPCM del 16 marzo 2007.

Saranno avviati, contemporaneamente, anche i controlli di carattere amministrativo sulle dichiarazioni sostitutive, finalizzati ad accertare l’effettivo possesso dei requisiti previsti per poter fruire del beneficio.

I controlli si effettueranno su un campione rappresentativo, con particolare riguardo per i soggetti che quest’anno per la prima volta hanno chiesto di fruire del beneficio e per coloro che, sebbene iscritti anche nell’elenco del 2006, non sono stati sottoposti a controllo.

 

Roma,  25 ottobre 2007