COMUNICATO STAMPA

 

Intesa tra Agenzia delle Entrate e Amministrazione fiscale ungherese per combattere l’evasione fiscale con la cooperazione internazionale
 

 

 

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Raffaele Ferrara, e il presidente dell’Amministrazione fiscale ungherese (Apeh), Janos Szikora, hanno sottoscritto oggi a Budapest un protocollo d’intesa che consentirà una maggiore collaborazione e uno scambio sistematico di esperienze nei diversi campi d’interesse delle due amministrazioni.

 

In particolare, l’accordo riguarda la gestione strategica di temi di attualità fiscale, la condivisione delle esperienze operative e il consolidamento e lo scambio reciproco di informazioni, attraverso l’istituzionalizzazione di incontri ufficiali tra gli alti dirigenti delle due amministrazioni, la realizzazione di tirocini di formazione, di visite di studio e di scambi tra gruppi di esperti.

 

L’intesa costituisce dunque un ulteriore passo avanti in direzione del rafforzamento della cooperazione tra amministrazioni fiscali, strumento oggi indispensabile per pianificare e progettare una seria lotta all’evasione.

Infatti, come sovente richiamato dalle maggiori istituzioni internazionali, quello dell’evasione è un fenomeno che si combatte insieme, non in ordine sparso.   

 

 

 

Roma, 21 settembre 2006