Homepage    Sfoglia Finanza&Fisco      Contenuti    Prodotti collegati    Servizi collegati     Link utili    Abbonamenti

Agenzia delle Entrate
COMUNICATO STAMPA

Non tutte le borse di studio hanno lo stesso trattamento tributario.
Il Comune non recupera l’Iva per la costruzione di una funicolare se la gestione dell’impianto è affidata ad altri.
Ripartibile tra i soci il credito d’imposta per il commercio e il turismo

 

L'Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 338, precisa che ai corsi di formazione specifica di medicina generale non è applicabile il regime di esenzione totale riconosciuto a quelli di specializzazione di medicina e chirurgia. Ulteriori particolari nell’articolo di Daniela Grassi nell’edizione odierna di FiscoOggi.it.

Nella stessa edizione del giornale Internet, Simonetta Consoli e Marisa Di Cesare commentano la risoluzione n. 339 dell’Agenzia: un Comune non ha diritto alla detrazione dell'Iva assolta per l'acquisto di beni e servizi utilizzati per la costruzione di una funicolare quando la sua gestione di trasporto urbano è stata affidata a una società di capitale.

Infine Guerino Russetti si sofferma sulla risoluzione 340 secondo cui l'incentivo per gli investimenti nel settore del commercio e del turismo previsto dall'articolo 11, della legge n. 449 del 1997, fruibile sotto forma di credito d'imposta, può essere trasferito ai soci di società di persone, in proporzione alle quote di partecipazione agli utili.

Roma, 31 ottobre 2002