Homepage    Sfoglia Finanza&Fisco      Contenuti    Prodotti collegati    Servizi collegati     Link utili    Abbonamenti

Agenzia delle Entrate
COMUNICATO STAMPA

Il finanziamento alla società controllante residente all’estero non limita gli effetti della Dit

 

E’ stata firmata oggi la risoluzione n. 167 dell’Agenzia delle Entrate che fornisce chiarimenti relativi all’applicazione della Dit - “Dual income tax” – nel caso di un finanziamento a breve erogato da una società italiana controllata nei confronti della controllante estera non residente.

In particolare, il provvedimento stabilisce che il finanziamento concesso in favore della società controllante non influisce, in questo caso, sul calcolo della base rilevante ai fini Dit e, pertanto, la quota di reddito che beneficia dell’aliquota ridotta al 19 per cento rimane invariata, senza subire riduzioni.

Il testo completo della risoluzione n. 167 del 26/10/01 è disponibile nel sito Internet dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.it) nella sezione “Norme e circolari”.

Roma, 26 ottobre 2001