Homepage    Sfoglia Finanza&Fisco      Contenuti    Prodotti collegati    Servizi collegati     Link utili    Abbonamenti

Agenzia delle Entrate
COMUNICATO STAMPA

Contributi per gli investimentinelle aree svantaggiate
I primi chiarimenti dell’Agenzia

 

Con la circolare n. 59 emanata oggi, l’Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti sulle nuove disposizioni di agevolazione per gli investimenti nelle aree svantaggiate (art. 8 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, modificato dal decreto legge 8 luglio 2002, n. 138).

Le principali novità riguardano:

  • la necessità di presentare, in via telematica, un’istanza preventiva di ammissione al beneficio e una dichiarazione successiva contenente, in particolare, l’ammontare del credito utilizzato in compensazione

  • i settori di attività economica cui l’agevolazione è diretta

  • la percentuale di investimento netto agevolabile

  • la decorrenza delle nuove disposizioni

  • la possibilità di cumulo con l’agevolazione prevista dall’art. 4 della legge 18 ottobre 2001, n. 383 (la cosiddetta “Tremonti-bis”).

Il testo della circolare è disponibile sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.it).

Roma, 24 luglio 2002