Homepage    Sfoglia Finanza&Fisco      Contenuti    Prodotti collegati    Servizi collegati     Link utili    Abbonamenti

Agenzia delle Entrate
COMUNICATO STAMPA

Senza Iva i costi pubblicitari riaddebitati a una società estera.

La campagna per la promozione delle vendite di un prodotto effettuata per conto di una società con sede all’estero costituisce una prestazione pubblicitaria che, per mancanza del presupposto territoriale previsto dall'articolo 7, lettere d ed e, del Dpr n. 633 del 1972, è da considerarsi fuori del campo di applicazione dell'Iva. E’ questa la conclusione cui perviene la risoluzione n. 323 dell'11 ottobre, cui il giornale telematico dedica un commento.

Roma, 14 ottobre 2002